Cos’è il Grappling?

Questo sport, anche chiamato submission grappling o submission wrestling è prossimo a diventare disciplina olimpica. Consiste in uno stile di lotta specializzato nelle dinamiche al suolo e finalizzato alla sottomissione dell’avversario senza l’utilizzo di alcun tipo di percussione. Anche se il fine principale è costringere l’avversario ad arrendersi con una tecnica che metta l’avversario in una posizione senza via di uscita, costringendolo ad ammettere che non può liberarsi dalla presa e riconoscendo in questo modo la sconfitta. E’ anche possibile vincere una competizione, guadagnando punti assegnati in base ad alcune tecniche o posizioni dominanti, raggiunte ai danni del proprio avversario. Il Grappling è stato creato unendo la lotta libera, il Jiu Jitsu brasiliano e la luta livre brasiliana. Inoltre, possiede tecniche che provengono dal catch wrestling Giapponese, dal collegiate wrestling Americano, dal sambo Russo, dalla lotta greco-romana, dall’antico Pancrazio, dal jiu jitsu classico e dal judo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.