Finali Campionati Italiani Grappling e MMA

Lo scorso Week-end a Torino si sono svolte le Finali del campionato Nazionale Di MMA Light e di Grappling. Ovviamente eravamo presenti con diversi atleti nelle varie discipline. Qui di seguito i risultati finali: nel Grappling Classe B -75kg, Kleiton Pereira da Silva si classifica al primo posto nazionale e diventa l’attuale campione Italiano di categoria, Davide Melis, per la seconda volta consecutiva è campione Italiano Classe A -72kg, nella stessa categoria si posiziona al quarto posto Delpiano Alessandro, Nicolò Filippi si classifica al primo poto Grappling Classe B -85kg ed è l’attuale campione Nazionale di categoria, Lorenzo Giordano Ottiene il secondo Posto nazionale nelle MMA e il quarto posto nel Grappling +85kg, Garizio Giacomo che ha debuttato solamente quest’anno nelle competizioni, Ottiene il secondo posto Nazionale nelle MMA -75kg, seguito a Ruota da Giacomo Ottinetti, al terzo posto. Nella stessa categoria Proietti e Piga si qualificano alla quarta posizione parimerito. Santomauro Matteo si classifica al Terzo posto Nazionale nelle MMA -70kg. Nelle MMA -85kg Poncino Giovanni si qualifica al quarto posto nazionale e Fabio Ranaboldo al secondo nelle MMA +85 KG. Nelle MMA Femminili Fino a -60kg si qualifica al secondo posto Pavani Raffaella. Nel Grappling Minorenni -65kg si classifica al secondo posto Pavani Carlo. Il team MMA BJJ Batatinha Biella vince poi il premio come miglior società nazioanle MMA, e si classifca al terzo posto nazionale per il Grappling.

Davide Melis, Vincitore del campionato nazionale di Grappling Classe A -72 KG

MMA Contatto pieno Dilettanti:
Nello stesso evento ha combattuto Bocca Francesco nelle MMA a contatto pieno dilettanti, ormai al suo quinto match in questa categoria che è l’anticamera del professionismo. Francesco affrontava Ricagni Mattia di Genova. L’atleta del nostro team domina tutto il primo round controllando l’avversario contro le pareti della gabbia e successivamente a terra, il primo round termina con l’avversario probabilmente salvato dalla campana mentre subisce l’azione di Bocca. Il secondo round è copione del primo, Francesco ha completa gestione del suo avversario fino a raggiungere la vittoria per KO tecnico a circa metà del secondo Round.

Il coach Basilio Tazio commenta così la prestazione dei suoi atleti: “Sono molto soddisfatto e orgoglioso di tutti i ragazzi del team, questo sport richiede molto impegno, allenamento e sacrifici qualsiasi sia la competizione che si deve afftontare o il livelllo al quale lo si pratica pertanto questi risultati se li meritano in quanto non sono frtutto del lavoro svolto ogni giorno presso la palestra Spazioforma”. La stagione non è ancora finita, infatti Nicolò Solinas combatterà nelle MMA Pro a Parma per le selezioni italiane per accedere a Bellator MMA, la seconda organizzazione, per notorietà, al mondo, Nicolò Solli sarà invece protagonista a Milano nelle MMA contatto pieno dilettanti a “The Golden Cage”, mentre a Rimini il 27 Maggio Bifernino Gianmarco entrerà nella gabbia di Venator Fc, la prestigiosa promotion italiana delle MMA. Seguiranno poi il Festival del fitness di Rimini e poi il 9 luglio a Torino per la coppa nazionale di MMA Light e Grappling.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.